Salute a casa

Un servizio di assistenza domiciliare integrato

Salute a casa

Il progetto nasce da un gruppo di medici di famiglia, riuniti nella Cooperativa Sociale Roma Medicina Onlus, che lavorano a Roma nel III° municipio (ex IV°).

Spinti dalla volontà di offrire nuovi servizi, per meglio assistere i loro pazienti più malati e fragili, hanno creato il servizio di assistenza domiciliare integrato chiamato “Salute a casa”:


Questo servizio nasce dal progetto sperimentale che gli stessi medici hanno svolto a partire dal 2000 per 10 anni, in collaborazione con la ASL Roma A, con il nome di ”Ospedale Virtuale”. Chiuso a causa di logiche economiche da una ASL particolarmente in difficoltà in una regione Lazio sempre in piano di rientro, il progetto ha dimostrato grande appropriatezza e utilità nella cura a casa di malati particolarmente impegnativi, che altrimenti sarebbero dovuti ricorrere alle cure ospedaliere.


Per continuare questa esperienza, non potendo più impiegare tutte le risorse che erano allora state messe sul territorio, i medici di famiglia hanno riorganizzato il servizio semplificando le procedure pur garantendo servizi di qualità sanitaria e assistenziale.

Il sito web permette di far conoscere i servizi e comunicare con i malati in tempo reale. Attraverso il centralino, si consente ai pazienti di chiedere informazioni e prenotare le prestazioni necessarie in tempo reale come: l’infermiere, il fisioterapista, fare analisi e richiedere pratiche diagnostiche coordinate da un gruppo di medici specialisti.